Iphone 7: caratteristiche e recensione completa

L’iPhone 7 appartiene agli smartphone Apple di decima generazione, insieme al fratello iPhone 7 Plus. Entrambi furono presentati il 7 settembre 2016. Sono stati i primissimi modelli a cui è stato tolto il tasto fisico della Home per sostituirlo invece con quello virtuale, grazie al quale era possibile ottenere una risposta tattile tutta nuova grazie al suo Taptic Engine.

Resistenza

Hanno rappresentato un po’ la svolta dal punto di vista della resistenza, in quanto secondo l’Apple stessa erano resistenti alla polvere ma anche all’acqua. Ottennero la certificazione IP-67 per lo standard IEC 60529 con una impermeabilità garantita a 1 metro di profondità per un massimo di 30 minuti. Eventuali danni però provocati dall’acqua non vengono riconosciuti dalla garanzia.

Fotocamera

La fotocamera nel modello 7 è 1 sulla parte posteriore, mentre ne viene aggiunta un’altra con il Plus. E’ da 12 MP e ha uno stabilizzatore ottico dell’immagine, con obiettivo a sei lenti. La risoluzione della fotocamera anteriore invece è di 7 MP. Senza dubbio la qualità delle foto rappresenta uno degli aspetti più interessanti per la maggior parte delle persone.

Batteria

La batteria invece è di buona qualità ma c’è da specificare che richiede un amperaggio maggiore rispetto ai modelli precedenti. La sua capacità è di 1960 mAh e permette un’autonomia di due ore in più rispetto al modello iPhone 6s.

Estetica

Le dimensioni dell’iPhone 7 sono di 13,83 x 6,71 x 0,71 e un peso di 138 grammi. I colori disponibili sono i classici argento oro e oro rosa, in più due colorazioni inedite che sostituiscono il vecchio grigio siderale. Si tratta delle Matte Black e del Jet Black.

Capacità di archiviazione

Inizialmente era presente quella da 16 GB ma adesso non è più disponibile ed è stata sostituita da quella a 32 GB, successivamente però rimossa dall’iPhone 7 Jet Black. Restano però tutt’oggi le capacità di archiviazione da 128 e 256 GB. La RAM invece è da 2 GB ed è stata poi aumentata di un punteggio con il Plus.

Dove comprare l’iPhone 7?

Come hai visto nel corso di questa recensione Apple ha rimosso dalla vendita l’iPhone 7 già nel 2019, come è sua abitudine fare con I vecchi modelli. Però se sei interessato ad acquistarlo, puoi prendere in considerazione un’iPhone 7 ricondizionato.

Il processo di ricondizionamento viene eseguito sui telefoni usati però ancora in buone condizioni. L’azienda che si occupa di questo processo infatti, dopo aver avviato una serie di test per capire quali sono i componenti danneggiati, procede con la sostituzione degli stessi e subito dopo, quando si è accertata che dentro sia come nuovo, procede con la sanificazione.

A livello estetico possono presentare delle piccole imperfezioni, le quali sono proporzionali a quanto più vuoi risparmiare. In ogni caso non sono mai eccessive e non compromettono nemmeno le funzionalità del telefono. I danni allo schermo invece sono irrisori, al massimo micro sgraffi che non ne compromettono l’utilizzo in nessun modo.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *